Il ruolo del Partito comunista
nella storia d'Italia


  1 - La scelta di Livorno

 Premessa
Umberto Terracini, Discorso al XVII Congresso nazionale del PSI, 17 gennaio 1921
Amadeo Bordiga, Discorso al XVII Congresso nazionale del PSI, 17 gennaio 1921
La costituzione del PCd'I, Resoconto da "Il Comunista", 30 gennaio 1921


  2 - Il PCd'I alla prova
 L'avanzata del fascismo e lo scontro con l'Internazionale

 Premessa
Lettera dell'Internazionale al Partito Socialista Italiano, 27 agosto 1920
Lo squadrismo fascista nel 1921, di Mimmo Franzinelli
Le 'Tesi di Roma' sulla tattica del Pcd'I, marzo 1922
La critica dell'Internazionale alle 'Tesi di Roma', marzo 1922


  3 - La svolta di Lione e la liquidazione del bordighismo

 Premessa
Lettera di Gramsci a Terracini, 12 gennaio 1924
Lettera di Gramsci a Leonetti, 28 gennaio1924
Lettera di Gramsci a Togliatti, Terracini e altri, 9 febbraio 1924.
Antonio Gramsci, La crisi italiana, 13-14 agosto 1925
Lettera del CE dell'Internazionale al PCd'I, 4 settembre 1925
Antonio Gramsci, Cinque anni di vita del Partito, sintesi dei risultati del III Congresso (Lione, 20-26 gennaio 1926)

  4 - I comunisti nella clandestinitą

[in preparazione]

  5 - La lotta armata contro il fascismo e i tedeschi

[in preparazione]

  6 - Da Salerno alla Repubblica

[in preparazione]

  7 - La lotta per la difesa della democrazia, per la pace e a sostegno dei lavoratori

[in preparazione]

  8 - L' VIII congresso e la via italiana al socialismo

[in preparazione]

  9 - I nodi vengono al pettine, la capitolazione di Berlinguer

[in preparazione]